Confronti Suv

Confronto Opel Crossland Vs Peugeot 2008

Opel, insieme alla consociata britannica Vauxhall, fa parte adesso di PSA, gruppo automobilistico che fa capo alla famiglia francese Peugeot. Tuttavia, i contatti tra i due costruttori sono iniziati già da qualche anno, quando ancora la Casa di Russelsheim era parte integrante del colosso statunitense General Motors.

Il primo frutto di questa collaborazione tra Opel e Peugeot è la Crossover Crossland X, ‘imparentata’ con la 2008, SUV di piccole dimensioni della Casa del Leone.

confronto opel crossland peugeot 2008
Infatti, la Opel Crossland X è disponibile con motorizzazioni di origine francese, come il propulsore a benzina 1.2 12V aspirato da 82 CV, affiancato dal motore di pari alimentazione 1.2 Turbo a tre cilindri proposto nelle versioni da 110 CV (anche con il cambio automatico AT6 a sei rapporti) e 130 CV di potenza, quest’ultima in abbinamento al cambio manuale a sei marce.

Inoltre, la Crossland X è equipaggiata con l’unità sovralimentata 1.6 Diesel a gasolio, nelle declinazioni da 100 CV (con il cambio meccanico a cinque marce) e 120 CV di potenza (con il cambio manuale a sei marce).

Anche la gamma della Peugeot 2008 comprende la motorizzazione a benzina 1.2 PureTech a tre cilindri, nella versione aspirata da 82 CV di potenza, oppure nelle declinazioni Turbo da 110 CV e 130 CV. Il propulsore diesel 1.6 BlueHDi, invece, oltre alle varianti da 100 CV e 120 CV, prevede anche la versione ‘base’ da 75 CV di potenza.

A livello di allestimenti, le due vetture mantengono la propria identità. La gamma della Opel Crossland X è declinata in quattro configurazioni: base, Advance, Innovation ed Ultimate. La Peugeot 2008, invece, è proposta negli allestimenti standard Active e Allure, affiancati dagli allestimenti speciali GT Line e Black Matt, nonché dalla declinazione Crossway con lo stile della carrozzeria che strizza l’occhio al mondo dell’offroad.

Per quanto riguarda le dimensioni, la Crossland X vince soprattutto per la freschezza del progetto. Le misure per la piccola crossover tedesca ammontano a 421 cm in lunghezza, 177 cm in larghezza, 161 cm in altezza e 260 cm nel passo. Tuttavia, i maggiori benefici sono nel bagagliaio, con oltre 500 litri di capacità in configurazione standard e più di 1.250 litri di capienza a pieno carico.

La 2008 è leggermente più compatta, con la lunghezza di 416 cm, la larghezza di 174 cm, l’altezza di 156 cm e il passo di 254 cm, mentre il volume del bagagliaio ammonta a 350 litri di capienza minima e 1.200 litri di capacità massima.

Infine, la sfida sul listino finisce in parità, dato che la Opel Crossland X è meno cara della rivale francese con la motorizzazione a benzina (16.950 euro contro 17.750 euro), mentre la Peugeot 2008 è più accattivante nel prezzo con la motorizzazione diesel rispetto alla nuova ‘parente’ tedesca (19.400 euro contro 20.950 euro). Tuttavia, la Crossland X non è ancora disponibile con l’unità 1.6 Diesel nella declinazione ‘base’ da 75 CV. Tutti i dati sopra riportati si riferiscono alle rispettive versioni in commercio a settembre 2017.