Confronti Suv

Confronto Nuova Dacia Duster Vs Citroen C4 Cactus 2018

Sia la Dacia Duster che la Citroen C4 Cactus, le due SUV economiche per eccellenza, sono state recentemente rinnovate dal punto estetico.

La nuova Duster è stata aggiornata maggiormente dal punto di vista tecnico, dato che l’evoluzione del design è stata conservativa. Il restyling di metà carriera per la C4 Cactus, invece, ha adeguato l’aspetto della vettura al nuovo corso stilistico del costruttore francese.
Citroen C4 Cactus Restyling VS Nuova Dacia Duster

La Citroen C4 Cactus restyling è lunga 417 cm, larga 173 cm e alta 149 cm, mentre il passo misura 260 cm. La nuova Dacia Duster vanta maggiori dimensioni, quantificate in 434 cm di lunghezza, 180 cm di larghezza, 169 cm di altezza e 267 cm di passo.

Ovviamente, la C4 Cactus è più leggera con la massa minima di 1.100 km, mentre la Duster pesa almeno 1.260 kg. Per quanto riguarda il bagagliaio, la nuova Dacia Duster è più capiente per il volume che varia da 450 litri a 1.480 litri, contro la capacità minima di 350 litri in configurazione standard e la capienza massima di 1.170 litri nella modalità a pieno carico per la Citroen C4 Cactus restyling.

Entrambe le vetture, inoltre, sono proposte con tre motorizzazioni ciascuna. La C4 Cactus è disponibile con i due propulsori a benzina 1.2 PureTech Turbo a tre cilindri da 110 CV (anche in abbinamento al cambio automatico EAT6 a sei rapporti) o 130 CV di potenza, affiancati dal motore diesel 1.6 BlueHDi a quattro cilindri da 100 CV di potenza.

La gamma della Duster, invece, prevede il propulsore a benzina 1.6 SCe aspirato da 115 CV anche con la trazione integrale 4×4, più i motori diesel 1.5 dCi da 90 CV di potenza o 110 CV, quest’ultimo anche con il cambio automatico EDC a doppia frizione o in abbinamento alla trazione integrale 4×4.

A livello di allestimenti, la Citroen C4 Cactus restyling è proposta nelle tre configurazioni Live, Feel e Shine, a cui la nuova Dacia Duster risponde con la gamma declinata nei quattro livelli di allestimento Access, Essential, Comfort e Prestige.

Infine, la nuova Dacia Duster vince ‘a man bassa’ la sfida sul listino prezzi, in quanto in vendita sul mercato italiano da 11.900 euro nella versione a benzina e 14.100 euro nella declinazione diesel. La Citroen C4 Cactus è decisamente più cara, dato che i prezzi base ammontano a 17.900 per la versione a benzina e 19.400 euro per la declinazione diesel.