Confronti Suv

Confronto Mahindra KUV100 Vs Dacia Duster

A confronto Mahindra KUV100 Vs Dacia Duster. La Dacia Duster è stata, per tanti anni, la SUV più economica in vendita sul mercato italiano, in quanto proposta – tutt’ora – al prezzo base di 11.900 euro.

Quest’anno, tuttavia, ha debuttato la piccola Mahindra KUV100 che, invece, è disponibile sul mercato italiano a partire da 11.480 euro, più di 400 euro in meno del suddetto modello.
Mahindra KUV100 vs Dacia Duster

A livello di dimensioni, la Mahindra KUV100 può essere considerata come una piccola SUV, in quanto è lunga 370 centimetri, larga 173 centimetri e alta 166 centimetri, mentre il passo misura 239 centimetri e il volume del bagagliaio ammonta a 240 litri.

La Dacia Duster, invece, è paragonabile alle SUV di dimensioni compatte, molto in voga non solo sul mercato italiano, ma anche a livello europeo. Infatti, misura 434 centimetri in lunghezza, 180 centimetri in larghezza, 169 centimetri in altezza e 267 centimetri nel passo, mentre il volume del bagagliaio varia dai 440 litri di capacità minima in configurazione standard ai 1.480 litri di capienza massima nella modalità a pieno carico.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Mahindra KUV100 è disponibile solo con il propulsore a benzina 1.2 VVT aspirato da 83 CV di potenza. Più ampia la gamma della Dacia Duster, con il motore a benzina 1.6 SCe aspirato da 115 CV di potenza che è proposto anche per la nuova versione a GPL e l’unità diesel 1.5 Blue dCi nelle declinazioni da 95 CV o 115 CV di potenza. Momentaneamente non disponibile, invece, la versione 4×4 con la trazione integrale 4WD.

A livello di allestimenti, la gamma della Mahindra KUV100 prevede le due configurazioni K6+ e K8. La Dacia Duster, invece, ha la gamma declinata in quattro livelli di allestimento: Access, Essential, Comfort e Prestige.

Nonostante siano totalmente diverse, le SUV ‘low cost’ Mahindra KUV100 e Dacia Duster sono molto simili nei valori di consumi e massa. La piccola SUV indiana, equipaggiata con il motore a benzina 1.2 VVT aspirato da 83 CV di potenza, pesa 1.190 kg e percorre mediamente 100 km nel ciclo misto con il consumo di 6,2 litri di carburante (pari a circa 16,1 km per litro). Il peso della SUV compatta romena, invece, ammonta a 1.260 kg e la declinazione con il propulsore a benzina 1.6 SCe aspirato da 115 CV di potenza fa registrare il consumo medio di 6,2 litri per 100 km, ovvero 15,4 km all’incirca per ogni litro di carburante.

Tags: