Confronti Suv

Confronto Fiat 500X Vs Jeep Renegade 2017

Confronto tra Fiat 500X e Jeep Renegade, due tra le SUV di piccole dimensioni più vendute sul mercato italiano, sono molto simili tra loro, nonostante le apparenze.

Entrambe, infatti, sono state introdotte quasi tre anni fa sul mercato internazionale (anche se non in contemporanea), condividono piattaforma e gran parte della meccanica, ma soprattutto l’assemblaggio nell’impianto lucano di Melfi (PZ). Le due vetture sono quasi identiche anche nelle dimensioni: a parte lo stesso passo di 257 cm, la Fiat 500X misura esattamente un centimetro in meno della Jeep Renegade sia in lunghezza che in larghezza, ovvero 425 cm contro 426 cm e 180 cm contro 181 cm. La differenza, invece, è più marcata in altezza, con 160 cm per la 500X e 167 cm per la Renegade.

confronto 500x vs renegade
Esteticamente, le due auto sono molto distanti tra loro: la carrozzeria della Fiat 500X è più da crossover, mentre la Jeep Renegade è puramente SUV nello stile. Tutto ciò influisce sullo spazio disponibile all’interno, come evidenziano anche le misure del bagagliaio. Se la capienza minima è pari a 350 litri per entrambe, il discorso cambia nella modalità a pieno carico con il divanetto posteriore reclinato. In questa configurazione, la capacità massima ammonta a 1.000 litri esatti per la 500X e quasi 1.300 litri per la Renegade.

Totalmente differenti per gli allestimenti, anche perché difficilmente sovrapponibili. La Fiat 500X, inoltre, è disponibile in due declinazioni: City Look, con gli allestimenti Pop, Pop Star e Lounge, affiancati dall’allestimento Business dedicato all’omonima clientela; oppure Off-Road Look con lo stile più da SUV, proposta negli allestimenti Cross e Cross Plus. Tuttavia, per entrambe le declinazioni è attualmente previsto anche l’allestimento speciale S-Design.

La gamma della Jeep Renegade è declinata negli allestimenti standard con le storiche denominazioni Sport, Longitude e Limited, ma comprende anche l’allestimento Business per l’omonima clientela, l’allestimento speciale Upland e l’allestimento Trailhawk con lo stile da fuoristrada per la carrozzeria.

Pressoché sovrapponibili le motorizzazioni, in quanto entrambe le SUV sono equipaggiate con i propulsori a benzina 1.6 E-Torq aspirato da 110 CV e 1.4 MultiAir sovralimentato nelle declinazioni da 140 CV (anche con il cambio sequenziale a doppia frizione) e 170 CV (solo con il cambio automatico a nove rapporti e la trazione integrale), nonché l’unità 1.4 T-Jet da 120 CV per la versione con doppia alimentazione a benzina e GPL.

Inoltre, le due auto condividono i motori diesel 1.6 MultiJet da 120 CV (anche con il cambio sequenziale a doppia frizione) e 2.0 MultiJet da 140 CV (solo con la trazione integrale ed anche in abbinamento al cambio automatico a nove rapporti).

La Fiat 500X è proposta anche con il propulsore diesel 1.3 MultiJet da 95 CV, mentre per la Jeep Renegade è previsto anche il motore a gasolio 1.6 MultiJet nelle declinazioni da 95 CV e 105 CV di potenza, nonché l’unità di pari alimentazione 2.0 MultiJet nelle versioni da 120 CV con la trazione integrale 4WD Active Drive e 170 CV con il sistema 4WD Active Drive Low a quattro ruote motrici con ridotte ed abbinato al cambio automatico a nove rapporti.

A livello di listino (riferito a settembre 2017), la Fiat 500X vince la sfida su tutti i fronti, in quanto proposta a 18.840 euro nella versione a benzina, 20.240 euro in versione diesel e 20.940 euro in versione GPL, contro i rispettivi prezzi di 20.900 euro, 22.800 euro e 24.750 euro per la Jeep Renegade.