Confronti Suv

Confronto Dimensioni e Peso tra Jeep Renegade e Dacia Duster

Confrontiamo Jeep Renegade e Dacia Duster in termini di dimensioni e di peso. Jeep e Dacia sono due case automobilistiche che hanno una tradizione molto diversa ma, nonostante questo, sono entrambe molto apprezzate nel mercato europeo.

Jeep è uno dei brand più noti e apprezzati per la produzione dei fuoristrada e degli sport utility vehicle mentre Dacia è nata come alternativa low cost alle vetture Renault (casa madre) ma col tempo ha acquisito una propria personalità, conquistando il mercato con l’appeal dei suoi mezzi.

confronto dimensioni e peso duster renegade

Tra la Jeep Renegade e la Dacia Duster le differenze sono molte ed evidenti anche a occhio nudo, a cominciare dalle dimensioni, che risentono soprattutto dello stile e del design che le due case produttrici hanno voluto conferire ai loro due modelli.

Jeep Renegade è un suv di medie dimensioni che, però, nelle forme e nella personalità richiama in maniera decisa i fuoristrada del passato. Jeep ha voluto creare un modello moderno che, contemporaneamente, fosse fortemente ancorato al passato e alla sua tradizione.

Nonostante questo, la Renegade è uno dei modelli Jeep più compatti con i suoi 425.5 cm di lunghezza, 180.5 cm di larghezza e 169.7 cm di altezza. Questo rende la Renegade particolarmente adatta a qualsiasi contesto, anche a quelli cittadini dove dimostra tutta la sua agilità e prontezza nelle manovre. Dimensioni compatte non devono trarre in inganno, perché l’abitabilità interna non è in alcun modo sacrificata e lo dimostra anche il bagagliaio da 351 litri, decisamente capiente anche per i lunghi viaggi. L’altezza a vuoto da terra è di 17 cm, decisamente abbondante e perfetta anche per affrontare terreni abbastanza scoscesi senza correre particolari rischi.

A confronto con la Jeep Renegade, la Dacia Duster dimostra di avere qualche centimetro in più ma questo non influisce sulla sua manovrabilità in città, dove mostra comunque una certa agilità e capacità di movimento, anche se è indubbio che i percorsi extra-urbani siano quelli preferiti. La lunghezza della Duster è di 434.1 cm, la larghezza è di 180.4 cm e l’altezza è di 169.3 cm. Sono nella lunghezza, quindi, il modello romeno risulta essere più generoso rispetto a quello Jeep a ben vedere, perché in tutte le altre dimensioni prese in considerazione appare una certa uniformità con solo pochissime e impercettibili variazioni a occhio nudo. Il bagagliaio, invece, risulta essere ben più spazioso con i suoi 445 litri, dovuti principalmente a una configurazione interna molto diversa rispetto al modello Jeep e a un inevitabile e lieve sacrificio dello spazio interno, che però non inficia in alcun modo la comodità del veicolo.

Se queste sono le dimensioni, dal punto di vista del peso le cose cambiano leggermente. Bisogna considerare che non può essere individuato un peso individuale per il modello Jeep e per quello Dacia, giacché ciascuna motorizzazione e allestimento ha un proprio peso che deriva principalmente dalla scelta dei motori, ma non solo. La Jeep Renegade 1.6Multijet ha un peso in ordine di marcia di 1510 Kg mentre lo stesso modello equipaggiato con un motore 2.0 Multijet ha un peso in ordine di marcia di 1460 Kg. La Dacia Duster con a bordo un motore 1.5 dCi, invece, ha un peso in ordine di marcia di appena 1266 Kg, che si riducono ulteriormente prendendo in considerazione il modello 1.6 SCe che pesa appena 1198 Kg in ordine di marcia. Risulta evidente, quindi, che il modello Dacia sia ben più leggero rispetto a quello Jeep, nonostante qualche cm di lunghezza in più.