Classifiche e Liste Suv

4 SUV a trazione integrale compatti ed economici 2018

Sono molti i modelli di SUV in vendita sul mercato italiano, ma pochi sono disponibili con la trazione integrale, oltre ad essere compatti ed economici. Per la precisione, i SUV con queste caratteristiche sono solo quattro: la Dacia Duster 4×4, la Subaru XV, la Suzuki Ignis 4WD All Grip e la Suzuki Jimny 4WD.

Tuttavia, solo la Ignis è l’unica novità recente, dato che è stata già svelata la nuova generazione di Duster e XV, mentre la Jimny è sul viale del tramonto perché l’anno prossimo, dopo due decenni, darà spazio all’omonima sostituta.

dacia-duster-2016

La Dacia Duster 4×4, dotata di trazione integrale 4WD, è proposta nella configurazione a quattro ruote motrici con la relativa gamma composta da sette versioni. Tre con il motore a benzina 1.6 aspirato da 115 CV di potenza negli allestimenti Ambiance a 14.700 euro, Lauréate a 16.100 euro e Brave2 a 16.200 euro, più altre tre con il propulsore 1.5 dCi da 110 CV di potenza sempre negli allestimenti Ambiance a 16.700 euro, Lauréate a 18.100 euro e Brave2 a 18.200 euro.

Inoltre, è prevista anche l’unità a benzina 1.2 TCe sovralimentata da 125 CV di potenza, solo nella declinazione speciale Brave2 al prezzo di 17.200 euro.

Subaru XV
La Subaru XV, con la trazione integrale di serie per tutte le versioni e caratterizzata dalle dimensioni da SUV compatto, è disponibile nell’unica versione ‘economica’ da 19.990 euro con il motore a benzina 1.6i Boxer aspirato da 115 CV e nell’allestimento base Free.

Suzuki Ignis Hybrid

La minuscola Suzuki Ignis è proposta con la trazione integrale 4WD All Grip in abbinamento al propulsore a benzina 1.2 DualJet da 90 CV di potenza, nelle declinazioni con gli allestimenti iTop a 17.300 euro e iAdventure a 18.000 euro. La gamma della Ignis 4WD All Grip comprende anche la versione Hybrid a propulsione ibrida ‘mild hybrid’, sempre con la suddetta motorizzazione abbinata al generatore che funge da motorino elettrico e negli stessi allestimenti, ma con il prezzo più alto esattamente di 1.000 euro.

Suzuki-Jimny-piccolo-fuoristrada

Infine, la piccola fuoristrada Suzuki Jimny, con la ormai inusuale carrozzeria a tre porte e la trazione integrale 4WD abbinata all’unità a benzina 1.3 da 85 CV di potenza, è disponibile in due declinazioni: una con l’allestimento Evolution al prezzo di 17.900 euro, l’altra con l’allestimento Evolution+ al prezzo di 18.800 euro.